Lombardia: BANDO FORMARE PER ASSUMERE

14 Dicembre 2022

Contenuto: ARTICOLO TECNICO
Servizio: MISURE REGIONALI

Con una dotazione finanziaria di € 25.000.000,00 la misura intende superare il mismatch tra domanda e offerta di lavoro colmando il gap di competenze attraverso percorsi formativi ed incentivi occupazionali.


Possono beneficiare della misura i datori di lavoro aventi sede legale e/o sede operativa nella Regione di competenza.

  • imprese iscritte, in stato attivo, al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di competenza;
  • Enti del terzo settore;
  • le associazioni riconosciute e le fondazioni, aventi personalità giuridica e conseguentemente iscritte al Registro Regionale delle persone giuridiche;
  • lavoratori autonomi esercenti arti o professioni con partiva Iva attiva, in forma singola o associata;
  • associazioni e consorzi tra i soggetti di cui ai punti precedenti.


PROGETTI AMMISSIBILI

L'incentivo è valido per i lavoratori che risultano privi di impiego da almeno 30 giorni prima dell'assunzione.

È concesso a contratti di lavoro subordinato presso unità o sedi operative in Lombardia, se alla presentazione della domanda si abbiano le seguenti caratteristiche:

  • a tempo pieno, a tempo parziale per almeno 20 ore settimanali.
  • a tempo indeterminato, a tempo derminatinato di almeno 12 mesi, anche in apprendistato.

Agli importi sopra riportati si aggiunge un incentivo di 1.000 € se l'assunzione è effettuata da un datore di lavoro con una società con meno di 50 dipendenti.


Le domande potranno essere presentate dal 13 dicembre 2022 alle ore 12.00 e terminerà il 13 dicembre 2024 salvo esaurimento delle risorse.


Questa misura ti interessa?

Vai in fondo alla pagina e clicca sul pulsante contattaci!

Articoli Correlati

La misura coopera al perseguimento di target energetico-ambientali in linea con quelli UE e nazionali offrendo alle imprese, in primo luogo le PMI, la possibilità di ridurre le emissioni di CO2 attraverso l’installazione di impianti a fonti rinnovabili per la produzione di energia termica ed elettrica.
Con tale misura la Regione intende sostenere la competitività e la sostenibilità delle imprese manifatturiere e di quelle operanti nell’ambito dei servizi alla produzione tramite il sostegno a investimenti di carattere innovativo e sostenibile.
L’obiettivo è l’accrescimento delle competenze della forza lavoro occupata nel territorio regionale, mediante la concessione di voucher aziendali per la fruizione di corsi di formazione continua

Contattaci per maggiori informazioni