Piemonte: 20 milioni per la valorizzazione dei risultati di attività di RSI

21 Marzo 2024

Contenuto: ARTICOLO TECNICO
Servizio: Innovazione MISURE REGIONALI

La Regione vuole contribuire alla crescita sostenibile, alla competitività e alla creazione di posti di lavoro nelle PMI.

Il bando sostiene le aziende che porteranno sul mercato interventi di rilievo innovativo significativo. Tali innovazioni riguardano prodotti, processi o servizi radicalmente nuovi o capaci di creare segmenti di mercato inediti.


Il budget a disposizione

​​​Le spese considerate ammissibili per gli interventi dovranno essere pari almeno a:

  • € 200.000 per le micro e piccole imprese
  • € 350.000 per le medie imprese

L'agevolazione sarà concessa nella forma di sovvenzione, il cui importo massimo per ciascun progetto è pari a € 1 milione.


I progetti ammissibili

La misura sostiene gli investimenti delle imprese che intendono portare sul mercato i risultati di un progetto di RSI conclusosi nei 24 mesi precedenti la presentazione della domanda. I progetti devono possedere un TRL (Technology Readiness Level) in entrata pari a 8 o 9.


La data presunta di apertura del bando è il 1 Aprile 2024.


Articoli Correlati

La Regione Veneto ha lanciato la seconda edizione del bando per la rigenerazione e l'innovazione delle imprese del comparto turistico ricettivo. Questa iniziativa mira a sostenere investimenti che favoriscano la maggiore accessibilità, lo sviluppo tecnologico, la transizione digitale ed ecologica nel settore.
Il nuovo bando mira a promuovere e sostenere le imprese di eccellenza nei settori della ristorazione e della pasticceria, contribuendo così a valorizzare il patrimonio agroalimentare ed enogastronomico italiano.
Questa misura mira a sostenere le aziende attraverso uno sconto sulla componente Asos degli oneri di sistema.
Nel 2023, la meccanica strumentale italiana ha raggiunto un record di fatturato di oltre 21,4 miliardi di euro, trainato da settori come macchine utensili e tecnologie per il confezionamento. Tuttavia, i successi sono stati influenzati dagli ordinativi del 2022 e dalle esportazioni, mentre le vendite interne spesso hanno mostrato una una diminuzione. Quale 2024 attende dunque la meccanica strumentale italiana?

Contattaci per maggiori informazioni