Bonus Formazione 4.0


Il bonus formazione 4.0 è un credito d'imposta dal 30% al 70%, calcolato sul costo della formazione rivolta al personale dipendente.
La misura è pensata per favorire lo sviluppo di competenze a supporto del processo di digitalizzazione delle imprese nella direzione tracciata dal «paradigma 4.0».

L'incentivo agisce sulle spese sostenute sino al 2022 ed è utilizzabile nella misura massima di 300.000 euro.



Cosa facciamo per te 

  • ti supportiamo nella predisposizione del progetto formativo e della documentazione per l’accesso al beneficio; 
  • analizziamo e predisponiamo la documentazione necessaria per individuare e rendicontare i costi sostenuti per le attività di formazione 4.0; 
  • produciamo il fascicolo a supporto dell’utilizzo del Credito d’imposta per le spese di formazione 4.0; 
  • ove necessario, e su Tua richiesta, incarichiamo con apposito incarico un Revisore dei Conti iscritto nel Registro dei revisori legali per attestare l’effettività delle spese sostenute, così come previsto dalla normativa ai fini della fruizione dell’agevolazione fiscale.

A chi ci rivolgiamo

Ci rivolgiamo alle imprese residenti nel territorio dello Stato, indipendentemente dalla natura giuridica, dal settore economico di appartenenza, dalla dimensione, dal regime contabile e dal loro sistema di determinazione del reddito.

Come lo facciamo

Mettendo a tua disposizione un team specializzato per accompagnarti nella gestione e utilizzo di questo interessante incentivo, in particolare:

  • un consulente commerciale di Warrant Hub, conoscitore della misura, che dopo una prima verifica sulla possibilità di accesso al bonus formazione 4.0, coordinerà le successive attività e sarà responsabile della tua soddisfazione;
  • il nostro Ufficio Studi, per approfondire ogni minimo aspetto della normativa e monitorarne ogni aggiornamento;
  • i nostri esperti, per il supporto nella predisposizione della documentazione, per le verifiche formali e per l’assistenza nell’intero processo di gestione e utilizzo dell’incentivo.

Per maggiori informazioni su "Bonus formazione 4.0” e sugli altri servizi di finanza agevolata, contattaci.

Correlati

02 Marzo 2024

Dieci cose positive (non scontate) del Piano...

Dieci cose positive (non scontate) del Piano Transizione 5.0 - Warrant
All'inizio del 2024, il Governo ha finalmente avviato due iniziative attese dal mondo delle imprese: la formazione dell'albo degli esperti per la certificazione delle attività di ricerca e innovazione e l'approvazione di un decreto-legge che aggiorna il PNRR, integrandolo con le risorse del piano RePower EU per finanziare il piano Transizione 5.0.
17 Luglio 2023

LOMBARDIA: formazione continua

LOMBARDIA: formazione continua - Warrant
Misura finalizzata all’accrescimento delle competenze della forza lavoro mediante la concessione di voucher aziendali per la fruizione di corsi di formazione continua.
14 Novembre 2022

Fondo nuove competenze: in arrivo un miliardo di euro

Fondo nuove competenze: in arrivo un miliardo di euro - Warrant
A partire dal 13 dicembre, le Imprese potranno aderire al nuovo avviso Fondo Nuove Competenze