Decreto Rilancio: prime valutazioni

22 Maggio 2020

Gli aiuti alle imprese del decreto Rilancio puntano essenzialmente a fornire liquidità alle attività commerciali, favorire la riapertura delle aziende ed aiutare alcuni settori particolarmente colpiti, richiamando in modo ricorrente tematiche trasversali quali: sicurezza, innovazione e green economy.


Le principali misure di sostegno alle imprese introdotte dal decreto Rilancio sono le seguenti:
•    Abolizione IRAP: 3,9 miliardi per la cancellazione definitiva IRAP in riferimento al saldo e al primo acconto da versare nei mesi di giugno e luglio 2020, per tutte le imprese con fatturato annuo fino a 250 milioni di euro. Sono escluse banche e assicurazioni;
•    Stop a plastic e sugar tax: rinviate al 2021;
•    Contributi a fondo perduto: 6,2 miliardi per le micro e piccole fino a 5 milioni di fatturato. Saranno erogati contributi a fondo perduto, accreditati dall’Agenzia delle Entrate, a patto che … 

Compila la form per ricevere la news completa

Mettici alla prova

Raccontaci gli obiettivi della tua impresa, ti proporremo soluzioni su misura per le tue necessità