Conto Formazione e Fondo Nuove Competenze


Warrant Hub fornisce Consulenza per la gestione del conto formazione sul Fondo Interprofessionale, Fondirigenti e nuove misure.



Fondo Nuove Competenze


Il FNC nasce come strumento a sostegno delle imprese che, a seguito dell’emergenza Covid-19, decidono di investire nella formazione e nella riqualificazione personale dei lavoratori dipendenti, al fine di innalzare il livello del capitale umano nel mercato del lavoro per agevolare la graduale ripresa dell’attività lavorativa.
Si tratta della possibilità per le imprese, di qualunque settore e dimensione, di concordare una rimodulazione temporanea dell’orario di lavoro, senza diminuirne lo stipendio, e di utilizzarne una parte per la realizzazione di appositi percorsi di sviluppo delle competenze e di riqualificazione dei dipendenti senza oneri per l’Azienda in quanto le ore di formazione sono totalmente finanziate.
La misura si rivolge ai datori di lavoro privati che, entro il 30 giugno 2021, abbiano stipulato, con le parti sociali, accordi collettivi aziendali o territoriali di rimodulazione temporanea dell’orario di lavoro dei dipendenti (fino ad un massimo di 250 ore), per mutate esigenze organizzative e produttive dell’impresa, stabilendo che parte dell’orario di lavoro sia convertito in attività formative volte all’innalzamento delle competenze dei lavoratori.

Il Fondo Nuove Competenze rimborsa i costi sostenuti dall’azienda, comprensivi dei contributi previdenziali e assistenziali, in relazione alle ore di lavoro destinate alla frequenza dei percorsi di sviluppo delle competenze da parte dei lavoratori. ANPAL determina l’importo massimo riconoscibile al datore di lavoro, distinto tra il costo delle ore di formazione e i relativi contributi previdenziali e assistenziali.
L’erogazione del contributo è eseguita da INPS, su richiesta di ANPAL, in due tranche: anticipazione del 70% e saldo.

SERVIZIO DI CONSULENZA E DI GESTIONE

Cosa facciamo per te


Warrant Hub affianca le aziende nella progettazione del Piano Formativo e nell’iter amministrativo di ottenimento della misura agevolativa, poiché per richiedere il Fondo vi sono degli adempimenti da seguire. 
Più nel dettaglio, alla presentazione dell’istanza deve essere allegato l’accordo collettivo di rimodulazione, il progetto formativo dettagliato, con l’indicazione del numero di lavoratori coinvolti nell’intervento e del numero delle ore dell’orario di lavoro da destinare ai percorsi formativi, nonché la dimostrazione del possesso dei requisiti da parte dell’impresa che intenda erogare internamente la formazione.
Infine, i percorsi formativi dovranno essere realizzati entro i 90 giorni dall’approvazione della domanda. Il limite temporale si allunga a 120 giorni nel caso di istanza presentata attraverso i Fondi interprofessionali.

Fondi Interprofessionali


I Fondi Paritetici Interprofessionali (Legge 388/2000) sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni sindacali e finalizzati alla promozione di attività di formazione rivolte ai lavoratori occupati. Sono autorizzati a raccogliere lo 0,30% versato all’INPS e a ridistribuirlo tra i loro iscritti.
Destinando lo 0,30% a un Fondo Interprofessionale, l’azienda avrà la garanzia che quanto versato, per obbligo (Legge 845/1978), le possa ritornare in azioni formative volte a qualificare, in piena sintonia con le proprie strategie aziendali e i lavoratori dipendenti.
L’adesione a un fondo non comporta alcun costo ulteriore per le imprese e, in qualsiasi momento, è possibile cambiare Fondo o rinunciare all'adesione.


I Fondi Paritetici Interprofessionali finanziano

  • Gestione e rendicontazione
  •  Progettazione
  • Docenza interna ed esterna
  • Le strumentazioni dedicate alla realizzazione della formazione
  • Coordinamento
  • Tutoraggio

SERVIZIO DI CONSULENZA E DI GESTIONE

Cosa facciamo per te

Warrant Hub promuove e gestisce il Conto Formazione aziendale per i propri Clienti attivando Corsi di formazione sui temi dell’innovazione e della trasformazione digitale, per la crescita della cultura digitale delle organizzazioni e delle loro persone.


Come lo facciamo 

Ecco il servizio con cui possiamo seguire le aziende nella gestione dei Fondi Paritetici Interprofessionali


  • Analisi e fattibilità del piano. Servizio di consulenza specialistica dedicato all’analisi dei fabbisogni, alla raccolta ed elaborazione dei dati ed alla valutazione di fattibilità del Piano in termini economici e strutturali;
  • Progettazione e presentazione del piano. Supportiamo le aziende nella stesura dell’accordo sindacale, nella redazione del progetto e nell’invio online e/o cartaceo ed, infine, nel monitoraggio e gestione di eventuali integrazioni e modifiche;
  • Monitoraggio e gestione. Assistiamo nell’attività del caricamento dei dati di progetto e di registrazione, monitoraggio e validazione delle attività formative.
  • Rendicontazione. Possiamo seguire le imprese nel calcolo delle spese ammissibili e nella stesura delle autocerficazioni necessarie per la presentazione del rendiconto a Sistema previa certificazione legale.

Mettici alla prova

Raccontaci gli obiettivi della tua impresa, ti proporremo soluzioni su misura per le tue necessità