Horizon 2020

In base agli obiettivi che si prefigge di realizzare, la Commissione Europea predispone dei programmi inerenti diversi settori (p.e. ricerca e innovazione, ambiente, cultura, formazione, politiche sociali, gioventù, ecc), aventi generalmente una durata pluriennale e attuati dalle varie direzioni generali (DG) della commissione. Tra i programmi inerenti la ricerca e l’innovazione troviamo il Programma Quadro Horizon 2020.

Obiettivi e risorse

Horizon 2020 è un programma che ha lo scopo di garantire, con una dotazione di circa 80 miliardi di Euro, la competitività dell’Europa nel periodo 2014 – 2020, favorendolo lo sviluppo della ricerca scientifica di altissima qualità, rimuovendo le barriere all’innovazione e incoraggiando la partnership fra pubblico e privato. Dal 2021 (e fino al 2028) entrerà in vigore il Programma Quadro Horizon Europe con una dotazione di oltre 100 miliardi di euro.

I massimali di finanziamento per azioni di ricerca ed innovazione sono del 100% a fondo perduto, mentre per azioni solo di innovazione sono del 70%, sempre a fondo perduto.

Inoltre vi è un’unica tariffa flat del 25% e, pertanto, non vi è alcuna differenza tra Univesità ed Imprese, soggetti pubblici e privati, Piccole Medie e Grandi Imprese.

Sostenendo la ricerca e l’innovazione, Horizon 2020 si struttura su tre priorità: eccellenza scientifica, leadership industriale, sfide della società.

horizon 2020 warrant

Le caratteristiche di Horizon 2020

Le attività del programma sono indicate nei “Programmi di lavoro” predisposti dalla Commissione Europea e preparati con la collaborazione di gruppi di stakeholders provenienti dal mondo della ricerca, dell’industria e della società civile. Per ottenere i finanziamenti bisogna accedere al “Portale dei partecipanti” dove gli inviti a presentare le proposte (Calls) sono suddivisi in tematiche più specifiche (Topics).

A chi ci rivolgiamo

A tutti coloro che sono in possesso dei requisiti per partecipare all’assegnazione dei fondi.

Le condizioni minime per partecipare sono le seguenti: almeno tre entità giuridiche (Università, Imprese, Municipalità, Associazioni o ricercatori individuali) e ognuna deve avere sede in un diverso paese membro o stato associato.

Se è la prima volta che ti avvicini al programma di finanziamento per la ricerca e l'innovazione Horizon 2020 ti potrà essere utile un incontro con un nostro consulente della European Funding Division, il quale potrà aiutarti a capire se Horizon 2020 è il programma idoneo alla tua idea progettuale! 

News Correlate

26 Giugno 2019

GIOTTO è il miglior progetto Horizon2020

Mettici alla prova

Raccontaci gli obiettivi della tua impresa, ti proporremo soluzioni su misura per le tue necessità